Reazione da grande

Maglia_1Venti minuti da dimenticare. Poi altri venti: per reagire, risorgere e rischiare di vincere una gara in salita. Dimostrando, se mai ce ne fosse bisogno, quanto sia sottile la linea di confine tra la possibilità di competere ad armi pari ed imporre il proprio gioco e quella di venire travolte da avversarie di rango.

E’ stato un Kick Off dai due volti quello di domenica, incapace di limitare gli attacchi pugliesi del primo tempo nonchè di rialzarsi dopo aver incassato la prima rete. Orgoglioso e forte soprattutto ad inizio ripresa, tanto da mettere alle corde la formazione ospite ed infiammare il pubblico sandonatese. E da qui devono ripartire le all-blacks, dai boati che hanno letteralmente squassato il palazzetto dello Sport di via Caviaga in occasione della terza rete di Sofia Vieira e del definitivo pari di capitan Atz, dalla consapevolezza della propria forza: quella che permette al roster di Riccardo Russo di giocare alla pari con chiunque.

Kick Off alla ricerca dell’oro

LOCANDINA 1 GIORNATA RITORNO 2015 2016Finalmente ci siamo, senza più discussioni. Fino a ieri si è fatto sul serio, con un girone equilibrato in cui le all-blacks hanno ben figurato sfiorando la vetta. Ora il grado di difficoltà si eleva ulteriormente, le migliori otto squadre italiane si incontrano in sette gare di sola andata. E’ il girone Gold, quel tipo di competizione lungamente invocato ed ora pronto a partire. Sette finali, sfide da giocare su ogni pallone per evitare rimpianti. Uno standard che richiede necessariamente un salto di qualità ulteriore e definitivo nell’approccio alla gara da parte delle ragazze di coach Riccardo Russo, nell’atteggiamento, nell’unione del gruppo e nella fame di vittoria. Componenti senza le quali difficilmente si potrà sopravvivere in un mini-torneo che racchiude giocatrici e formazioni di livello assoluto.

Kick Off, passo falso contro Firenze

Foto Michele Pacifico AM FM Sport Events & Media_Kick Off vs IsolottoUna sconfitta meritata, nella valutazione generale della gara, che non porta con sè particolari rimpianti o preoccupazioni salvo ovviamente un’attenta analisi degli errori commessi e da evitare nell’imminente Gold Round. L’Isolotto passa a San Donato con la doppietta di Leticia Martin Cortes e l’ultimo sigillo di Aida Xhaxho.

All-blacks, ancora un passo

Locandina_14_15_16_KickOffvsIsolottoPrime o seconde, il risultato di domani determinerà gli ultimi dettagli del destino che attende le ragazze di Riccardo Russo nel girone Gold. Un risultato importante, garantito dalla costante risalita di capitan Atz e compagne nel girone di ritorno, una volta incassata e smaltita la netta sconfitta di Sinnai. Una gara in più da giocare in casa, fattore fondamentale in un girone a dir poco impegnativo come quello in arrivo da metà febbraio.

Sarà un altro classico del futsal rosa a chiudere il girone di ritorno, la sfida alla forte formazione toscana dell’Isolotto che ha appena interrotto la lunga imbattibilità delle campionesse d’Italia della Ternana. Rispetto al girone di andata gli ulteriori innesti di Giustiniani e Cely Gayardo hanno reso ancor più forte una rosa già costruita per vincere: a Firenze la rete di Priscila De Oliveira in power-play portò in dote un buon pari.

Scendi in campo come le all-blacks: merchandising Kick Off!

Sono finalmente disponibili le maglie delle all-blacks per la stagione 15/16! Potete acquistare la divisa ufficiale di Monica Atz e compagne, personalizzandole con nome e numero della vostra giocatrice preferita! Per qualsiasi informazione potete rivolgervi all’indirizzo: redazione@kickoffc5.it Non perdete l’occasione di alimentare la vostra passione per i colori sandonatesi e per le grandi interpreti del roster di…

Kick Off: vittoria e vetta

#13 Carol PesentiNon era un obiettivo nè un pensiero ricorrente alla vigilia della sfida di Colonnella, anzi a pensarci bene l’ipotesi del primato in classifica non era minimamente inclusa tra i punti all’ordine del giorno nella considerazione sandonatese. E’ stata più che altro una piacevole sorpresa a fine gara, la ciliegina sulla torta da mettere sul vero risultato raggiunto: un posto al sole in Elite, un piazzamento (considerati gli scontri diretti della prossima settimana) tra le migliori due formazioni che ormai non può più sfuggire alle ragazze di mister Russo.

Kick Off, penultimo atto

Foto Alida Lazzaro - AM FM Sport Events& Media_Kick Off vs Portos_5Lunga trasferta quella che attende domani le all-blacks in direzione Colonnella. Ottenuta la qualificazione per il girone Gold e l’accesso alla Final 8 di Coppa Italia per la seconda stagione consecutiva, si tratta ora di provare a difendere il piazzamento attuale per garantirsi “migliori condizioni di vita” nella fase successiva (leggasi una gara in più da giocare tra le mura amiche di via Caviaga). Una missione decisamente lontana dall’essere agevole, contro una formazione ben guidata da Antonio Cezar Corregiari come mostrato durante la gara di andata. Le marchigiane (la formazione di San Benedetto del Tronto disputa però le proprie gare interne in provincia di Teramo) sono chiamate a giocarsi le ultime chances di rientrare tra le prime quattro del girone nonché a riscattare l’ultima sconfitta contro l’Isolotto, ulteriori ragioni per aspettarsi avversarie più che mai agguerrite.